Interviews

Danilo Gallinari

Danilo Gallinari, stella dell’NBA ed eccellenza italiana. Incarni perfettamente lo stile Boggi Milano, profondamente italiano ma conosciuto in tutto il mondo. Cosa c’è di internazionale e di Made In Italy nel tuo modo di vestire?
Di internazionale penso che ci sia lo stile italiano. Poter portare il Made In Italy in giro per il mondo, soprattutto in America, è un onore per me.

Siamo abituati a vederti con la divisa della tua squadra. Ma fuori dal campo quali sono i capi a cui non rinunceresti mai?
Diciamo che nella mondanità Milanese bisogna essere generalmente preparati, quindi l’accoppiata giacca e camicia secondo me è sempre vincente.

Il Gentleman Boggi Milano è un uomo sicuro, attento, determinato, capace di mettere a frutto il proprio talento. Tu lo rispecchi molto bene, raccontaci cosa deve avere un uomo, secondo te, per essere un Gentleman.
Deve avere stile su se stesso, stile dentro se stesso ed esprimere stile verso le persone con cui ha a che fare.

Per un Gentleman, eleganza è sentirsi a proprio agio in qualsiasi contesto, da quello più informale a quello formale e tu, da grande campione, ti trovi spesso a passare dal campo di gioco ad eventi esclusivi. Qual è l’outfit che ti fa sentire sempre all’altezza della situazione?
Giacca e cravatta, con vestito completo non si sbaglia mai. Secondo me è proprio il vestito a dover essere usato per essere all’altezza della situazione perché prima e dopo una partita è come andare al lavoro, bisogna essere pronti e bisogna avere un certo stile.

Per Boggi Milano l’eleganza va oltre l’aspetto puramente estetico, è fatta di scelte stilistiche ma anche di valori e di gesti. Secondo te, cosa rende un uomo davvero elegante?
Il modo con cui si approccia, soprattutto alla donna.

Sport e stile vanno spesso di pari passo. Qual è, dal tuo punto di vista, lo sportivo che rappresenta anche un’icona di eleganza?
Mi vengono in mente i miei primi due idoli sportivi che sono Roger Federer e Michael Jordan che, secondo me, in due sport diversi – soprattutto Michael Jordan-  hanno rappresentato un grande stile e sono stati poi pionieri di una moda loro che tutti hanno poi seguito.

Boggi Milano punta molto sul Su Misura attraverso il quale ogni uomo può avere un abito unico e perfetto per sé. Dato il tuo fisico imponente, conoscerai molto bene il piacere di un abito confezionato sulle tue forme e con il tuo stile. Come ti fa sentire? Quali sensazioni provi?
Avere un abito Su Misura nel mio caso è fondamentale perché io non posso andare a fare shopping normalmente, qualsiasi cosa metta deve essere Su Misura e quindi quando la senti che entra ed è perfetta è bellissimo. La porti in giro anche molto più volentieri.

Per Boggi Milano ogni Gentleman ha dei tratti distintivi, caratteriali ma anche di stile. Quali sono i tuoi?
Nello stile direi semplicità. Sicurezza e personalità.

Facciamo un gioco. Immaginiamo insieme di realizzare il tuo abito Su Misura, come lo vorresti? Quali dettagli dovrebbe avere?
Fisicamente ho le gambe molto lunghe, quindi il pantalone deve essere perfetto ed è probabilmente la parte più difficile. Oltre alle gambe ho anche delle braccia molto lunghe, sono le parti più difficili quando si prendono le misure.

Qual è il capo che ti fa sentire completamente a tuo agio?
Il capo che mi fa sentire completamente a mio agio è la camicia.

Secondo Boggi Milano, esistono delle regole ben precise che un Gentleman segue per natura. La prima regola del Gentleman, secondo Danilo Gallinari?
La prima regola del Gentleman è essere sicuri di se stessi.

Un grazie a Danilo Gallinari!
Grazie a te