Interviews

Franco Cassina

Franco Cassina intervista

Tra gli uffici di MDF Italia, azienda innovativa nel design italiano, Franco Cassina ci spiega come si contraddistingue il Gentleman contemporaneo.

Oggi abbiamo l’onore di incontrare Franco Cassina, Responsabile Commerciale per il mercato italiano di MDF Italia. Il successo di MDF Italia è basato sulla capacità di rappresentare la cultura contemporanea, sul saper intuire e anticipare le tendenze rispondendo alle trasformazioni del gusto e delle moderne esigenze abitative. Immagino che tra i vostri clienti ci sia sicuramente il Gentleman moderno. Come lo descriveresti tu?
Credo che il Gentleman moderno sia un qualcosa legato soprattutto all’aspetto interiore, quindi al modo di essere e al modo di porsi con le persone. Io vedo il Gentleman come una persona educata, gentile, raffinata che sappia sicuramente approcciare le situazioni nel miglior modo possibile e con la massima naturalezza. Ovviamente anche la parte esteriore e quindi saper vestire nel modo giusto in base alla situazione in cui ci si trova credo sia fondamentale.

Se dovessimo parlare di appuntamenti di lavoro, c’è un outfit particolare che scegli?
Credo di sapermi adattare abbastanza alle situazioni, ci sono delle situazioni che richiedono un abbigliamento elegante e quindi ci si mette l’abito senza nessun tipo di problema, ma ci sono situazioni in cui si può stare in maniera un pochino più casual, un pochino più easy e quindi benissimo jeans, giacca e camicia per esempio.

Boggi Milano trae ispirazione dall’uomo italiano ma con una mentalità cosmopolita. Che cosa definiresti, nel tuo stile, tipicamente italiano?
Credo il saper abbinare nel migliore dei modi gli accessori all’abbigliamento. Questo è un qualcosa che ci ritroviamo anche nel mondo del lavoro, ovviamente è fondamentale saper abbinare i colori, i tessuti, diversi materiali che fanno parte di un arredamento. Se vuoi possiamo andare a vedere dove vestiamo i prodotti, dove abbiniamo gli accessori, i materiali, i tessuti, che è sicuramente un bell’ambiente.

Gli accessori permettono di personalizzare il proprio look. C’è un accessorio a cui non potresti assolutamente rinunciare?
Sicuramente la cintura. Che sia jeans, che sia pantalone, che sia abito secondo me la cintura dev’esserci. E poi mi piace molto la pochette nella giacca, con l’abito.

Ci puoi dire com’è, Franco Cassina, in versione casual?
Una persona semplicissima, bisogna stare comodi, jeans o pantaloni, scarpa da ginnastica e maglietta barra camicia.

Boggi Milano non racconta di uomini perfetti, ma di uomini che riescono a fare dei propri difetti un punto di forza. C’è un tuo difetto, fisico o caratteriale, a cui comunque non potresti rinunciare?
Io credo che pregi e difetti siano delle caratteristiche che ci appartengono e ci rendono unici. Una cosa che ho notato negli ultimi anni è che sono un po’ pignolo e credo che in ambito lavorativo sia una cosa positiva, però che resti all’interno dell’ambito lavorativo, perché al di fuori, essendoci già il lavoro che ci impegna tantissimo, bisogna vivere sereni ed essere il più semplici possibile.

Puoi dirci qual è, secondo te, il segreto per conquistare una donna?
Essere se stessi.

Secondo Boggi Milano, esistono delle regole che nel Gentleman sono innate. Se dovessi sceglierne una, quale sarebbe la tua prima regola?
Umiltà, sicuramente.