Man’s World

Come si creano gli occhiali da sole?

Nei negozi vediamo continuamente espositori con tantissimi modelli di occhiali da sole, prodotti in massa con tecnologie industriali. Cos’è che fa la differenza fra un occhiale artigianale come il modello SanBabila di Boggi Milano e i modelli industriali? Abbiamo parlato con il designer Marco Melis che ha creato il nuovo occhiale SanBabila curandone la produzione nel Cadore. Gli abbiamo chiesto di raccontarci come un paio di occhiali prenda vita.

“Nel modello SanBabila sono presenti diversi punti di saldatura tra i cerchi e i ponti. Vengono saldati manualmente, non ci sono macchine né automatismi in grado di fare questo. Il profilo dei cerchi è fatto a mano, piegando il metallo attorno a due coni posizionati sul banco di lavoro. Una volta completato il cerchio, viene tagliato con un tronchesino e il pezzo viene solidificato e poi saldato all’altezza del ponte. I due cerchi vengono inseriti su due coni, tenuti con una mano e saldati sul ponte. Finito il frontale, viene messo da parte. Altrove nell’officina, un altro artigiano prepara le aste, che vengono saldate alle cerniere. La cerniera ha un musetto che viene saldato a mano sulla parte interna del cerchio, e così abbiamo unito frontale, aste e naso – come viene chiamato il ponte in gergo.”

Il ponte è creato utilizzando la lega Monel. Quali sono i vantaggi offerti da questo materiale?

“Il ponte, cioè i nasini, creano il contatto con il viso, che non deve essere, per dire, quello di una spranga di metallo, ma qualcosa di morbido. Noi adoriamo il Monel perché è morbido e può essere modellato e manipolato. Inoltre è molto flessibile e può essere lavorato senza rompersi. È un materiale molto affidabile.”

L’occhiale SanBabila denota un’estetica molto particolare, creata innanzitutto dal ponte superiore curvo e dalla forma dei cerchi. Qual è stata l’ispirazione per questo modello? Lo si potrebbe descrivere come una versione originale e innovativa del modello aviatore?

“Sì, è la nostra personale espressione dell’aviatore. Il design è stato una nostra ispirazione e sono in molti ad averci seguito. Ma nessuno lo fa uguale a noi. L’occhiale SanBabila esprime il nostro stile ed è un articolo davvero fuori dell’ordinario, ideale per il Gentleman contemporaneo”.

 

Ti potrebbe interessare:

Boggi Milano flagship store in Piazza San Babila, Milan
Le origini del nome SanBabila