Man’s World

Le 5 migliori action cam

GoPro HERO7 Black snowboarding

Uno degli usi più comuni e popolari delle action cam è quello sulla neve. Grazie al progresso e alla miniaturizzazione della tecnologia chiunque può filmare le proprie imprese sugli sci o sullo snowboard e condividerle con gli amici. I costi sono accessibili e la facilità d’uso è alta, perché nel mercato delle action camera ci sono diversi produttori e la user esperience è presa da tutti seriamente in considerazione. Scegliere il prodotto migliore non è sempre semplice, bisogna destreggiarsi tra termini tecnici e caratteristiche non sempre facili da interpretare. Per questo abbiamo selezionato per voi le cinque migliori action cam da portare con voi in vacanza sulla neve.

1. GoPro HERO7 Black

Al primo posto della nostra classifica c’è la GoPro Hero7 Black che nella sua ennesima evoluzione rimane il punto di riferimento di questo settore. Registra video in 4K a 60 fps, è impermeabile fino a 10 metri di profondità senza bisogno di accessori e ha una eccellente stabilizzazione dell’immagine. Il suo prezzo è tra i più alti del mercato ma è un prodotto che dà il massimo in tutte le aree. Non importa che la portiate in montagna, sulla neve oppure in un bosco con poca luce, o sulle sponde di un lago con l’acqua che riflette. Le immagini saranno sempre perfette. gopro.com

GoPro HERO7 Black

2. Yi 4K+ Action Camera

La action camera Yi ha il miglior rapporto qualità prezzo di tutto il lotto. Pur costando molto meno della prima in classifica non ha molto da invidiarle quanto a qualità dell’immagine. Anche la user experience è di alto livello, con l’ampio touchscreen posteriore che supera in dimensioni quello della GoPro Hero6 Black. La qualità di registrazione è in 4K a 60 frame per secondo, con un’ottima cattura dei dettagli e dei colori. Non è impermeabile e non ha un sensore GPS al suo interno. yitechnology.com

Yi 4K+ Action Camera

3. Sony FDR-X3000 Action Camera

Sony chiude il podio della nostra classifica con la FDR-X3000 che è la migliore action cam della Casa giapponese vista finora sul mercato. Si può controllare da remoto tramite un braccialetto dotato di display touch, osservando le immagini live delle sue lenti Zeiss. La qualità dell’immagine è in 4k, con 30 fps, e la stabilizzazione è ottima con il sistema Optical SteadyShot. A questo si aggiunge la custodia impermeabile che è inclusa nella confezione originale e che consente di filmare fino a 60 metri di profondità. sony.com

Sony FDR-X3000 Action Camera

4. Olfi One.Five

La action camera Olfi è molto compatta ma le sue prestazioni sono comunque di alto livello. Utilizza un sensore Sony Exmor R in grado di riconoscere il movimento, di registrare in modalità time-lapse e di supportare la funzione loop, sovrascrivendo di continuo i file più vecchi. Si può usare sia come action cam che come dash-cam, in entrambi i casi con una qualità di registrazione in 4K e con 60 frame per secondo. La sua app per lo smartphone non è tra le migliori e la batteria non dura tantissimo. Ma considerate tutte le sue caratteristiche e il prezzo d’acquisto rappresenta comunque una buona scelta. olficamera.com

Olfi One.Five

5. TomTom Bandit

La action cam firmata Tom Tom ha tutte le funzionalità dei prodotti che si trovano in questa classifica prima di lei, ma le sviluppa a un livello più basso. Non è completamente impermeabile, ma nella confezione c’è una cover impermeabile per la lente che permette la maggior parte degli utilizzi. Anche la risoluzione a 15 fps non è delle migliori ma è pur sempre in 4K. La modalità slow-motion avviene a una risoluzione lievemente inferiore ma è comunque presente. Ci sono anche un sensore GPS, un accelerometro, un giroscopio e un sensore di pressione, tutti connessi con l’app dedicata. tomtom.com

TomTom Bandit