Man’s World

Le 5 migliori cuffie hi-fi

Sennheiser headphones

Un accessorio fondamentale per estendere e completare le funzioni e le possibilità di smartphone e tablet sono le cuffie. Molti si accontentano di quelle più piccole, che sono semplici da trasportare e assolvono anche alla funzione di auricolari, ma i veri audiofili sanno che le migliori cuffie sono quelle on-ear. Ovviamente ne esistono di ogni tipo e prezzo, con design e qualità dell’ascolto commisurati alla spesa. Qui abbiamo radunato 5 tra le migliori proposte sul mercato premium, ordinandole in ordine di prezzo crescente. Signori, alzate il volume:

Audio Technica Pro ATH-M30X

Le Audio Technica Pro ATH-M30X si segnalano per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Il design è quello classico della Casa giapponese e la loro missione è l’ascolto professionale musicale. Non sono adatte agli smartphone né alle conversazioni, non avendo il controllo remoto con microfono integrato. Però ci sono due driver da 40 millimetri che possono riprodurre qualsiasi genere musicale con buone prestazioni, un buon soundstage e un certo rispetto delle frequenze basse, medie e alte. Sono comode da trasportare, grazie ai padiglioni auricolari ripiegabili e al sacchettino in dotazione. L’unico difetto è che il cavo jack da 3.5 va abbinato a un adattatore da 6.3 millimetri e non è intercambiabile. E’ sì molto resistente, ma non si può cambiare senza portare le cuffie in assistenza. Costano circa 130 euro. Clicca qui per visitare il sito Audio Technica.

Audio Technica Pro ATH-M50X headphones

Plantronics BackBeat PRO 2

Le Plantronics BackBeat PRO 2 sono l’evoluzione delle precedenti BackBeat PRO che avevano riscosso un enorme successo per saper andare oltre il solo ascolto musicale. Rispetto a queste ultime sono molto diverse per quanto riguarda il design, ma la missione è la stessa: soddisfare l’utente professionista che le usa tutto il giorno non solo con lo smartphone ma anche con il PC, non solo per ascoltare musica ma anche per parlare e videochiamare. L’autonomia raggiunge le 24 ore e la cancellazione del rumore attiva isola bene dai disturbi esterni: specifiche frequenze sonore controbilanciano quelle di ambienti come metropolitana, treni o traffico. Hanno due canali simultanei per altrettanti dispositivi, la tecnologia NFC, il Bluetooth 4.0 e il microfono. Ovviamente si possono usare anche con il classico jack audio da 3,5 mm. Costano circa 180 euro. Clicca qui per visitare il sito Plantronics.

Plantronics Backbeat PRO 2 headphones

Sennheiser Momentum 2.0 over-ear

Le Sennheiser Momentum 2.0 sono la seconda generazione delle vecchie Momentum. Tra le loro caratteristiche c’è la leggerezza e la cura del design, mentre i materiali sono di ottima qualità, così come la fedeltà della riproduzione audio. Hanno una struttura piuttosto particolare, che porta avanti lo stesso concetto del modello di derivazione: un archetto metallico molto leggero che è solcato nella zona centrale per agganciare alla distanza preferita i diversi driver con un meccanismo a rotazione. Si possono richiudere per essere trasportate e l’archetto in questo caso funziona come manico. C’è un classico jack da 3,5” che può essere sostituito, mentre sul cavo ci sono i controlli remoti per la connessione con iOS e Android. Le frequenze riprodotte sono tutte ben bilanciate. Costano circa 180 euro. Clicca qui per visitare il sito Sennheiser.

Sennheiser Momentum 2.0 headphones

Beyerdynamic T51 i Tesla

Le Beyerdynamic T51 i Tesla sono molto ben costruite con materiali metallici di alto livello. La loro caratteristica migliore è la comodità, data dalla forma ma anche dal peso contenuto. Hanno un ottimo isolamento e la curva di riproduzione è tanto omogenea quanto capace di rendere nel migliore di modi su ogni tipo di genere musicale. Passando alle caratteristiche tecniche, l’impedenza è da 32 Ohm, e nonostante questo il range di frequenze che riescono a ricoprire va dai 10 ai 23.000 Hz, un ottimo valore. Si collegano al vostro dispositivo tramite un cavo jack da 3.5 millimetri con controllo remoto e hanno anche il microfono per smartphone. La confezione comprende una ottima custodia per il trasporto e vari adattatori, tra cui connettore da 6.3 millimetri. Costano circa 300 euro. Clicca qui per visitare il sito Beyerdynamic.

Beyerdynamic T 51 i Cuffie Hi-Fi Tesla

Bose QuietComfort 35

Le Bose QuietComfort 35 sono al top per quanto riguarda la qualità audio e l’isolamento dal rumore, ma anche per le funzionalità. Si tratta di cuffie wireless chiuse, che nonostante siano sul mercato da quasi due anni continuano a essere un prodotto di grande classe. Il design è curatissimo, così come la scelta dei materiali che va dal nylon in fibra di vetro all’acciaio inossidabile. Sono molto leggere e la riduzione del rumore è davvero ottima, tanto che isola completamente dal mondo esterno. Hanno integrata la tecnologia NFC e la connettività Bluetooth 4.0, mentre l’autonomia raggiunge le 20 ore d’ascolto con la cancellazione del rumore attiva. Ovviamente possono anche essere utilizzate via cavo e nella scatola – molto ben fatta – c’è anche un set di microfoni utili pure per le conversazioni con lo smartphone. Costano circa 380 euro. Clicca qui per visitare il sito Bose.

Bose QuietComfort 35 headphones

Alessandro Vai