Man’s World

Salone di Ginevra 2019, tutto è pronto per il grande show

Geneva International Motor Show 2019

Per chi ama le auto ogni anno marzo è un mese cruciale, perché arriva l’appuntamento con il Salone di Ginevra, semplicemente l’evento automotive più importante di tutti. La kermesse che si tiene a pochi chilometri dal lago di Losanna è la pietra angolare di un’industria che in Svizzera offre il meglio di sé e presenta le novità più interessanti. Quest’anno saranno circa 150 le anteprime che popoleranno i padiglioni del Palexpo di Ginevra, con oltre 180 i brand coinvolti dal 7 al 17 marzo, tra cui molti debutti dal continente asiatico. Un Salone vivo e al passo coi tempi, come certificano i numeri dell’edizione precedente, che ha superato le 660.000 presenze. Saranno oltre 900 i modelli esposti, senza dimenticare la cerimonia finale del Premio “Auto dell’anno” edizione 2019, in cui le sette auto finaliste – Alpine A110, Citroën C5 Aircross, Ford Focus, Jaguar I-Pace, Kia Ceed, Mercedes Classe A e Peugeot 508 – si giocheranno il premio più ambito a livello europeo.

Arrivi e partenze

Ma il Ginevra Auto Show non vuol dire solo grandi Costruttori ma anche un importante numero di piccoli produttori, studi di design e prototipi e raffinatissimi carmakers di serie esclusive e limitate. L’edizione 2019 porta con sé con una superficie espositiva invariata e fa registrare, oltre ai marchi che erano assenti lo scorso anno (Opel, Infiniti, DS) la sola defezione di Ford. Volvo ha rinunciato a un proprio stand, mentre ci sarà il marchio Polestar – sempre di proprietà degli svedesi – con uno stand dalla superficie maggiore. A fronte di queste rinunce, sono ben ventisei i nuovi marchi che debuttano nelle halles ginevrine, tra cui la cinese Changan.

Tecnologia verde

Come nel 2018, anche quest’anno la presenza di veicoli spinti da alimentazioni alternative sarà importante e nuovamente sottolineata dalla campagna “co² ribassato”. È stata realizzata con l’Ufficio Federale per l’Energia, che promuove veicoli che non emettono più di 95 grammi/km di anidride carbonica. Inoltre, il Salone di Ginevra e la IFA di Berlino, la kermesse all’avanguardia nella proposta di soluzioni digitali ed in rete nei campi delle tecnologie per l’informazione, telecomunicazioni, elettronica di intrattenimento ed elettrodomestici, organizzano insieme lo Shift Automotive con cadenza semestrale, ovvero una serie di manifestazioni sulla mobilità del futuro. Nell’ambito di questi eventi si discute su quanto e come le nuove tecnologie applicate all‘auto possano cambiare il nostro modo di guidare e pensare, o addirittura la nostra vita. Così il 6 marzo a Ginevra ci sarà un convegno completamente dedicato a questo tema, lo Shift Automotive Forum.

Informazioni utili

L’Autoshow di Ginevra è aperto dal 7 al 17 marzo 2019, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 20.00, sabato e domenica dall 9.00 alle 19.00. Biglietti CHF 16, riduzioni CHF 9, scontati dal 50% dopo le ore 16.
Indirizzo:
Palexpo SA
P.O. Box 112
1218 Le Grand-Saconnex, Geneva
Tel. +41 22 761 11 11
Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito del Geneva International Motor Show.

Tutte le foto © Geneva International Motor Show

Alessandro Vai