Menswear Academy

Espadrillas 2019 di Boggi Milano

Boggi Milano espadrilles 2019

Noi di Boggi Milano abbiamo introdotto una novità per la collezione Primavera/Estate 2019: le espadrillas, in due varianti di colore, navy e beige. Le abbiamo realizzate con le caratteristiche che da sempre ci contraddistinguono, privilegiando la qualità dei materiali al fine di garantirvi un’eccellente esperienza d’acquisto. Sono in pelle scamosciata, e dunque più eleganti rispetto ai soliti modelli in tela. La suola in gomma assicura praticità e resistenza mentre la classica estetica delle espadrillas risulta evidente dalle bordature in cordura beige e dalle cuciture in tinta unita, con un nastro sul tallone che ne facilita la calzata. Le solette in pelle sono arancioni e presentano il marchio Boggi Milano.

Boggi Milano espadrilles 2019 BO19P079501 pair

Le espadrillas, le scarpe per l’estate

Comode e leggere, le nostre nuove espadrillas sono adatte a molte occasioni diverse. Le scarpe dell’estate, sono ideali per gli abbinamenti più sportivi, sotto a bermuda o denim. Potrebbero però accompagnare anche un look più elegante come, ad esempio, un fresco abito di lino.

Boggi Milano espadrilles 2019

La storia delle espadrillas

Le espadrillas presentano la forma delle calzature tradizionali, la cui storia è documentata dal 1322 ma le loro origini risalgono al lontano passato. Presso il Museo Archeologico di Granada, all’interno della grotta ‘Cueva de los Murciélagos’ vicino a Zuheros in Andalusia, sono custodite un paio di espadrillas, risalenti a circa 4.000 anni fa.
Le espadrillas sono tipiche delle regioni Occitania e Catalonia. Il nome è francese e deriva dal termine catalano espardenya, ad indicare scarpe fatte con lo sparto, un’erba mediterranea usata per fabbricare la corda. Più recentemente questo materiale è stato sostituito da una corda di iuta arrotolata, conferendo alle espadrillas la loro tipica suola di colore beige chiaro; la tomaia invece è solitamente in tela.

Dalla tradizione alla moda

Le espadrillas divennero famose anche al di là delle loro terre d’origine una volta che iniziarono ad apparire nei film. Rita Hayworth le indossò nel film ‘The Lady Shangai’ nel 1947 e Lauren Bacall in ‘Key Largo’ nel 1948. Negli anni ’30, Salvatore Ferragamo creò le prime zeppe in sughero. Successivamente Yves Sain Laurent introdusse le espadrillas con zeppa e tomaia in raso nel 1970 e da allora questo modello ha mantenuto la sua popolarità nella moda femminile.
Il loro status di accessori per la moda uomo è stato sostenuto dagli attori Don Johnson e Philip Micheal Thomas, che le indossavano nella serie TV degli anni ’80 Miami Vice.
Ulteriori informazioni sulle espadrillas sono disponibili presso il museo di Osses, a 43 km a Sud-Est di Biarritz in Francia, aperto dal 15 marzo al 15 ottobre. (Don Quichosse, Zone Artisanale Ordokia, 64780 Osses).

Visita lo store online di Boggi Milano.